Rechiesta
Arrivo
Pernottamenti
Adulti

Il Quellenhof e la sua storia

Il Quellenhof Resort si presenta, oggi, come un grande albero, con radici lunghe e forti e un fiorito tetto di petali e foglie.

La storia di successo del Quellenhof, destinata a continuare, affonda le sue radici in un passato lontano. La locanda Quellenhof fu costruita nel 1897 lungo l’unica strada che passa attraverso la Val Passiria. Il nome Quellenhof deriva dalla sorgente gorgogliante, tuttora, abbondante e fresca.

I nonni di Heinrich Dorfer, acquistarono il Quellenhof nel 1923 e duranti gli anni del dopoguerra, con energia e molta dedizione iniziarono a lavorare e ad ingrandire la piccola locanda, che ben presto si trasformò in un amato punto d’incontro per ospiti provenienti da vicino e da lontano. Il Quellenhof divenne famoso soprattutto per l’eccellente cucina. Tra suoi piatti forti figurava soprattutto la richiestissima “trota in blu”. Verso la fine degli anni 50 la conduzione dell’impresa familiare passò alla seconda generazione, già pronta a prendere in mano  le redini del Quellenhof. Con il miglioramento della situazione economica il Quellenhof fece progressi e la famiglia Luise e Rudolf Dorfer ebbe modo di constatare la crescente stima di un sempre maggiore numero di ospiti.

Gli anni 70 furono il momento della grande svolta! Luise Dorfer prese due decisioni strategiche che influenzarono notevolmente l’avvenire del Quellenhof. Dapprima costruì il Forellenhof, con i primi campi da tennis dell’Alto Adige. In questo modo la locanda si trasformò in un albergo con impianti sportivi. Dopodiché acquistò il Maso “Kennenhof“, un maso con grandi spazi e terreni che permisero la successiva espansione del resort. Dagli anni 90 il Quellenhof è gestito da Heinrich Dorfer, ormai terza generazione, il quale ha trasformato il Quellenhof in “Sport & Wellness Resort”. Oltre ad aver effettuato innumerevoli ristrutturazioni e ampliamenti, Heinrich Dorfer si è sempre mostrato molto lungimirante. Già nel 1992, infatti, fece creare un campo da golf privato, che rappresenta ancor oggi il cardine dell’offerta sportiva. Successivamente decise di finanziare un tunnel privato che permise di allontanare il traffico dal resort. Questa decisione migliorò notevolmente la qualità della struttura alberghiera che offre tranquillità, spazi verdi e sicurezza per grandi e piccini come in  nessun altro luogo. Con la costruzione dell’Hotel Park ha raggiunto degli standard qualitativi di altissimo livello, per poi addirittura superarli con il reparto benessere dell’Hotel Vital. Con l’apertura del Medical Center Quellenhof si è voluto porre l'accento sul percorso intrapreso per valorizzare la salute ed il benessere degli ospiti.

Ma Heinrich Dorfer non è solo! Oltre a sua moglie Meggy è affiancato dalla sorella Birgit e il marito Jörg. La stessa Luise Dorfer, chiamata da tutti, mamma Dorfer, che qui ha vissuto e lavorato per molti anni sostiene il figlio in ogni sua attività ed assiste tutti gli ospiti con estrema cortesia e cordialità. Tre generazioni della famiglia Dorfer hanno gestito, plasmato e curato l’Hotel Quellenhof.  Con la crescita del complesso alberghiero aumentano anche le sfide, ma l’intera famiglia è sempre rimasta fedele alle proprie radici e alle proprie convinzioni: ogni singolo ospite merita il massimo impegno!  Questo spirito imprenditoriale caratterizza sia la casa sia il tessuto sociale del Quellenhof.

La preghiamo di attendere.